Clarinetto

DOCENTI: Patrizia Zanon

Spesso il suono del clarinetto è associato ai passo felpati di un gatto per il suo caratteristico timbro scuro e vellutato.

Il clarinetto è uno strumento molto versatile, che permette di passare dai suoni più dolci, orecchiabili e tranquilli della musica del settecento, alle tonalità aggressive, alle tinte più allegre della musica jazz, passando per i motivi della musica popolare di moltissimi paesi del mondo.

Svariati autori, rappresentanti di generi musicali molto diversi tra loro, hanno usato il clarinetto proprio per questa sua caratteristica poliedricità.

Certo, il clarinetto è molto bello da ascoltare da solo, ma è ancora più ammaliante quando è suonato in compagnia, come accade per tutti gli strumenti musicale.

Il clarinetto è uno strumento che si può suonare dai 7 anni circa fino ai 70 (e oltre…!). Vi aspettiamo numerosi!